Relazioni industriali, formazione, parità di genere e sicurezza sui luoghi di lavoro, accordo quadro Confindustria – Cgil – Cisl – Uil Firenze

Operaio al lavoro

Formazione, sicurezza sul lavoro, premi di risultato e parità di genere: Confindustria, Cgil, Cisl e Uil Firenze hanno siglato un accordo con il “comune obbiettivo di proseguire nelle buone pratiche e nel costruttivo confronto che da sempre hanno caratterizzato le relazioni industriali del territorio”.

Lo scopo è quello di favorire l’applicazione territoriale degli accordi sottoscritti a livello nazionale, quale ad esempio il “patto per la fabbrica”, i premi di produttività, la formazione finanziata, la parità di genere e la sicurezza sul lavoro.

Per monitorare e promuovere ulteriormente le buone pratiche in essere sul territorio e consolidare i rapporti già in atto, è prevista la costituzione di un osservatorio territoriale, che attuerà anche azioni di divulgazione, di promozione e di approfondimento sui temi di comune interesse che l’intesa valorizza.

La sottoscrizione dell’accordo riconferma i fattivi rapporti, che hanno sempre contraddistinto, anche in sede aziendale, le relazioni fra Confindustria Firenze, Cgil Firenze, Cisl Firenze, Uil Firenze.

Firenze, 23 settembre 2019

Hosted by WEB PRATO