Primo Maggio, ecco tutte le iniziative in Toscana dove la UIL terrà le conclusioni

Di seguito le manifestazioni unitarie del Primo Maggio 2019 in Toscana, le cui conclusioni saranno affidate alla UIL.

Prato

ore 9 Santa Messa in Duomo, ore 10 ritrovo Piazza Mercatale, ore 10.30 partenza corteo, ore 11.30 comizio conclusivo in  Piazza delle Carceri affidato al Segretario UIL Confederale SILVANA ROSETO

Firenze (Area Metropolitana)

Fiesole
Ore 10:15 partenza da Piazza Mino Da Fiesole, corteo per le vie cittadine fino a Borgunto. Comizio conclusivo di FEDERICO CAPPONI della UIL Firenze

Pontassieve
Ore 9:45 concentramento in piazza Vittorio Emanuele davanti al Comune ore 10:15 partenza corteo per le vie cittadine di Pontassieve e S. Francesco di Pelago accompagnato dalla Filarmonica Verdi La Tarantella.

Ore 11:15 Comizio in Piazza Unità d’Italia a Pelago di DAVIDE MATERAZZI della UIL Territoriale

Grosseto

Follonica
Ore 9,30 piazza Sivieri. Comizio conclusivo affidato a GIANNI BAIOCCO del Coordinamento UIL Grosseto

Arezzo

Un Primo Maggio unitario e diverso. Le Segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil hanno deciso non solo di festeggiare unitariamente questa data ma di farlo insieme al sistema dell’associazionismo e del volontariato.

La crisi economica e sociale rende necessaria una nuova coesione che non azzeri la differenze ma esalti le specificità in un progetto condiviso al servizio delle persone e delle famiglie.

I festeggiamenti del Primo Maggio Unitario si svolgeranno presso il “PARCO DEL FORO BOARIO” zona Pescaiola in Via Alessandro Dal Borro con il seguente programma:

Ore 10:00 Ritrovo partecipanti al Parco del Foro Boario

Ore 10:30 Intervento dei tre Segretari Generali di CGIL CISL e UIL di Arezzo e confronto con il mondo delle associazioni sul tema “I diritti delle persone più deboli al centro di una contrattazione sociale più forte”

Ore 12:30 pranzo con Street Food Aretini

Ore 14:00 Premiazione “Iscritti Storici” delle tre Organizzazioni Sindacali

Dalle 16:00 alle 20:00 “Concerto del Primo Maggio” con i gruppi “Why Did Amadeus Die” – “Lamantinoicae” – e per la prima volta ad Arezzo gli “88 Folli”.

Durante lo svolgimento della festa sarà presente la “Ciacciabanda Street Band” di San Giovanni Valdarno.

Pisa

Montecalvoli
Ore 9:30 ritrovo al Circolo “La Perla”, ore 10 corteo per le vie cittadine,  ore 11 comizio in piazza del Comune di MARCELLO CASATI, Segretario Generale UILP Pisa Costa

Siena

San Gimignano
Ore 10.00 ritrovo in Piazza della Cisterna, ore 10.30 corteo per le vie cittadine, ore 11.15 comizio conclusivo in Piazza della Cisterna affidato a LUCIANO CALEMME del Coordinamento della UIL Siena

Lucca

Castelnuovo Garfagnana
Ore 10 ritrovo Teatro Alfieri, ore 10,30 partenza corteo, ore 11,30 deposizione corona al monumento ai caduti. Comizio conclusivo affidato alla UIL (nome da definire)

Bolognana
Ore 10,15 deposizione corona di fiori al monumento ai caduti. Comizio conclusivo affidato alla UIL (nome da definire)

Hosted by WEB PRATO