Unione dei Comuni del Casentino, al rinnovo RSU grande successo per la UILA-UIL 

Uila bandiere

Il candidato UILA-UIL è stato il più votato. Il Segretario Generale di categoria Triestina Maiolo: “La fiducia che ci hanno dimostrato i lavoratori premia il nostro impegno in un settore strategico come quello forestale”

Grande risultato all’Unione dei Comuni del Casentino, dove, per la prima volta, viene eletto un rappresentante della UILA-UIL Toscana con 19 voti raggiungendo la FLAI-CGIL (che ha totalizzato 19 voti) mentre la FAI-CISL ha avuto 8 voti. Hanno votato 47 persone con una di partecipazione del 96%. La nuova RSU è composta da tre delegati, uno per ogni sigla sindacale: UILA-UIL, FLAI-CGIL, FAI-CISL.

“Grazie a tutte le persone che ci hanno dato fiducia con il loro voto – spiega il Segretario Generale UILA Toscana, Triestina Maiolo – Un grazie particolare perché hanno compreso l’impegno che la UILA Toscana sta mettendo in un comparto particolare qual è quello forestale, dove abbiamo un CCNL scaduto dal 2012 e con un contratto regionale fermo da troppo tempo. Nella nostra regione la questione dei forestali è complessa in termini di garanzie, di risorse economiche e di turnover. Crediamo fermamente in una politica della difesa del territorio e dell’ambiente da cui non possiamo più esimerci, tanto più in una Toscana segnata negli ultimi anni da disastri ambientali e da perdite di vite umane. Con questo risultato abbiamo capito che ci stiamo muovendo nella giusta direzione perché i lavoratori ci sostengono”.

E’ stato eletto rappresentante della UILA UIL Toscana, Farini Moreno, con i suoi 12 voti  risultando il candidato che ha raccolto più preferenze tra i candidati delle tre liste.

“E’ un risultato che ci riempie di soddisfazione perché con i 19 voti siamo andati  oltre il numero degli iscritti – dice Simone Scarpellini, funzionario della UILA UIL di Arezzo – Questo vuol dire che abbiamo raccolto un grande consenso. Continueremo a lavorare con serietà e impegno con quel senso di responsabilità che ci contraddistingue. Complimenti a Farini Moreno e un grazie al secondo candidato, non eletto, Lazzerini Matteo per aver contribuito in modo importante a queste elezioni”.

Arezzo, 14 giugno 2018

Hosted by WEB PRATO