Quaderni del Lavoro: la Formazione – La UIL Toscana si apre al cambiamento: dal confronto al dialogo

Una giornata di riflessione dedicata al futuro del sindacato
e alla formazione dei quadri e dei delegati 
giovedì 7 dicembre 2017 a partire dalle ore 10
presso la sede della UIL Toscana in via Corcos, 15 – Firenze
 
Interverrà anche il Segretario Generale della UIL Carmelo Barbagallo
Il futuro del mondo del lavoro in Toscana, l’organizzazione sul territorio, il dialogo con le istituzioni per dare garanzie e diritti a chi non ne ha. Sono questi, in sintesi, gli obiettivi della giornata di riflessione che la UIL Toscana dedicherà per formare i quadri e i delegati del domani. “Quaderni del Lavoro: la Formazione” è il titolo scelto per la giornata che mobiliterà il sindacato a tutti i livelli, e sarà la prima tappa di una serie di iniziative già in programma che avranno l’obiettivo di approfondire tematiche fondamentali per settori come artigianato, industria e agroalimentare, pubblico impiego, servizi Caf e Ital, previdenza, infrastrutture e logistica, commercio e terziario.
Ai lavori del 6 novembre parteciperanno, oltre al Segretario Barbagallo:
  • Annalisa Nocentini, Segretario Generale UIL Toscana
  • Tiziana Bocchi, Segretario Confederale UIL Nazionale
  • Maria Candida Imburgia, Direttore Generale Ital UIL
  • Dario Nardella, Sindaco di Firenze
  • Cristina Grieco, Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Toscana
  • Eugenio Giani, Presidente del Consiglio regionale della Toscana
  • Matteo Biffoni, Presidente Anci Toscana

Firenze, 1 dicembre 2017