Legge di Bilancio: attivi unitari di CGIL, CISL, UIL a Pontedera, Prato, Arezzo

La Legge di Bilancio varata dal Governo non va nella giusta direzione. CGIL, CISL, UIL  deve essere cambiata per dare impulso a investimenti e quindi al lavoro. I sindacati si sono fatti promotori di un documento in cui hanno elencato le priorità per la Legge di Bilancio 2019:

  • investire in sviluppo per creare lavoro
  • proteggere il lavoro (ammortizzatori sociali e politiche attive)
  • non condoni agli evasori e no Flat tx, sì alla riduzione delle tasse ai lavoratori e ai pensonati
  • lotta all’evasione fiscale
  • un progetto di sviluppo per il Mezzogiorno che parta dal lavoro
  • pensioni, soluzioni per giovani, donne, gravosi e flessibilità in uscita
  • sanità, povertà e politiche sociali, garantire i diritti primari

Questi temi saranno al centro del dibattito nei tre Attivi unitari CGIL, CISL, UIL  venerdì 30 novembre 2018 dalle 10 alle 13 in tre città toscane:

Arezzo (province di Arezzo, Grosseto e Siena): al Teatro Tenda comunale, in viale Amendola, presiederà l’assemblea Cesare Farinelli (Coordinatore UIL provinciale), interverrà Dalida Angelini (Segretaria Generale CGIL Toscana), concluderà Ignazio Ganga (Segreteria CISL Nazionale) SCARICA IL PDF

Pontedera (province di Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa): al Cineplex di via Toscoromagnola 235B, presiederà l’assemblea Antonio Ledda (Cgil Pisa), interverrà Riccardo Cerza (Segretario Generale Cisl Toscana) e concluderà Silvana Roseto  (Segreteria UIL Nazionale) SCARICA IL PDF

Prato (province di Firenze, Pistoia, Prato): all’Auditorium della Camera di Commercio in via Pelagatti 17, presiederà l’assemblea Roberto Pistonina (Segretario Generale CISL Firenze-Prato), interverrà Annalisa Nocentini (Segretario Generale UIL Toscana), concluderà Gianna Fracassi (Segreteria CGIL Nazionale) SCARICA IL PDF

Hosted by WEB PRATO