Category: Varie

Sanità nell’area metropolitana fiorentina, le proposte del sindacato

La riorganizzazione della sanità territoriale

Cgil, Cisl e Uil: “Non lasciare nessuno indietro”

 

Le proposte del sindacato per migliorare il sistema nell’area metropolitana: liste d’attesa più nelle, attivare le CdS previste come punto di raccordo tra cittadini e strutture ospedaliere, potenziare come indicato dai piani della Regione Toscana tutto il comparto delle cure intermedie con posti letto specifici che ancora mancano

 

Il sistema sanitario nazionale è da tempo al centro di continue riorganizzazioni, ma non trova ancora un equilibrio rispondente ai nuovi bisogni di salute delle persone, allo sviluppo scientifico e delle cure, alla sostenibilità economica. Read more »

Cresce Uila alla Avicoop (Gruppo Amadori)

Uila Toscana
La UILA aumenta la sua rappresentanza
alla Avicoop del Gruppo Amadori di Monteriggioni 

Cresce in Avicoop, del gruppo Amadori, la presenza della Uila. Un’azienda importante per la Provincia di Siena e per l’agroalimentare di quel territorio, dedita alla macellazione e al confezionamento di tacchini. “Avevamo un solo rappresentante all’interno delle RSU ed oggi, in un’unità produttiva di quasi 250 dipendenti, abbiamo raddoppiato la nostra rappresentanza – commenta così Triestina Maiolo, Segretario Regionale della UILA – Faccio i miei auguri di buon lavoro alle nuove RSU, Mariapia Pini e Simona Faulisi, e al nostro responsabile territoriale Andrea Berni. Sono sicura inoltre che con la prossima apertura del nostro nuovo ufficio a Castellina in Chianti, la UILA possa crescere ancora sia all’interno dell’Avicoop che in tutto il territorio senese. Colgo inoltre l’occasione per ricordare ed invitarvi allamanifestazione a Roma del 29 novembre contro questa riforma del lavoro, contro il taglio ai patronato e per un mercato del lavoro legale, trasparente nel rispetto dei diritti e della persona. Chi vuol partecipare scriva a siena@uila.it“.

Read more »

La vertenza Livorno

Rilancio di Livorno, subito un piano da presentare al governo

Incontro stamani tra sindacati, Regione e istituzioni locali. La Uil Toscana:”Questione prioritaria e nazionale, occorre fare in fretta e bene per il bene di tutta la città e del suo tessuto industriale”

Sviluppo del porto, infrastrutture moderne ed efficienti, la capacità di attrarre nuovi investimenti: sono questi i tre pilastri su cui far ripartire l’area Livornese, tra le più penalizzate dalla crisi. E’ quanto è emerso nell’incontro di stamani tra Cgil, Cisl, Uil, Regione Toscana e le istituzioni locali (Comune e Provincia) per fronteggiare la grave situazione occupazionale di Livorno e provincia. Read more »

Il XVI Congresso Nazionale della Uil. Il programma dei lavori

Dal 19 al 21 novembre si terrà il XVI Congresso Nazionale della Uil al Palazzo dei Congressi Di Roma.

I lavori protranno essere seguiti in diretta streaming su www.uilweb.tv

Sotto il programma della tre giorni congressuale

 


IMG_1262

 

IMG_1261

Palombella (Uilm) sullo sciopero della Cgil

uilm-v

CGIL: PALOMBELLA, E’ PROCEDENDO INSIEME CHE SI ARRIVA LONTANO STRUMENTO SCIOPERO GENERALE VA USATO CON OCULATEZZA”

IL TESTO INTEGRALE DELL’AGENZIA DI STAMPA ADN KRONOS

“Andando da soli si può anche andare veloci, ma è procedendo insieme che si può arrivare lontano”. Così il segretario generale della Uilm Rocco Palombella, oggi all’attivo dei metalmeccanici di Palermo, commentando lo sciopero generale annunciato ieri dalla Cgil per il 5 dicembre. Il prossimo segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, sottolinea Palombella, “era stato chiaro con la Cgil, invitandola a non decidere da sola per concordare un cammino insieme alle altre confederazioni sindacali. Ma il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso ha indicato lo stesso la data, invitando poi Uil e Cisl ad aderire. E’ bene ricordare che strumento dello sciopero generale va usato con oculatezza, perché è l’estremo atto di protesta dei lavoratori”. “Quando altri vogliono la primogenitura nello stabilire l’agenda delle azioni di lotta diventa un problema accordarsi poi unitariamente”, conclude Palombella.

Ufficio Stampa Uilm

Roma, 13 novembre 2014

 

Read more »

+

Powered by & Hosted by WEB PRATO